Nuova crisi degli approvvigionamenti del legno in arrivo

L’attuale situazione geopolitica sta portando il nostro settore ad una frenata pesante: l’approvvigionamento di legname da imballaggio e pallet finiti che fino a fine febbraio provenivano dal blocco est europeo comprendenti i paesi coinvolti nella guerra (Ucraina, Bielorussia e Russia) nel 2021 hanno esportato verso la UE 13,7 milioni di mc annui, volumi che per diverse ragioni ad ora sono fortemente compromessi limitando considerevolmente l’offerta e la diretta conseguenza è un netto rialzo della pressione sulla domanda data la risposta da parte dell’offerta molto in affanno (fonte Sebastiano Cerullo/Timber online)


Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • LinkedIn Icona sociale